1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Alcool Test
 
 
Alcool Test

Contenuto della pagina

Alcooltest monouso Fiala CEC® senza cromo

.
 

L'Alcooltest monouso senza dicromato di potassio è accreditato e utilizzato per accertamenti preliminari nei servizi istituzionali da Comandi di Polizia, Istituzioni e medici competenti ed è corredato delle migliori certificazioni ed autorizzazioni che ne attestano la conformità e le notevoli qualità chimico/fisiche/metrologiche.

Destinazione d'uso dell'Alcooltest:

Analizzatore a reazione chimica del tasso alcolemico indicativo per diagnostica in vivo ai fini preventivi o strumento di controllo del tasso alcolemico per pre-diagnosi della presenza di alcool contenuto nell'espirato.

Modalità e consigli d'uso della fiala Alcooltest

  1. Il test è personale e può essere utilizzato a titolo di prevenzione.
  2. La lettura del livello di alcool è indicato dalla colorazione assunta dal reagente di colore bianco situato all'interno della fiala che assume un colore rosato dal chiaro al più scuro a seconda della percentuale di alcol rilevato nell'espirato. Il corpo umano assume la massima concentrazione di alcool dopo 90 minuti circa l'assunzione.
Alcooltest monouso senza cromo
Alcooltest monouso senza cromo
 

Disponibile in 3 modelli per diversi livelli di lettura

  1. 2 livelli: 0,0/0,2 - 0,5 - > 0.5 g/l
  2. 3 livelli: 0,4 - 0,8 - 1,2 g/l
  3. 4 livelli: 0,0/0,2 - 0,5 - 0,8 - 1,2 g/l
 

Modo d'uso Alcooltest:

  1. Togliere entrambi i tappi all'estremità della fiala;
  2. Infilare la fiala dentro il palloncino all'estremità indicata dalla freccia e mettere il boccaglio nell'estremità opposta;
  3. Espirare (soffiare) dentro la fiala, possibilmente in modo continuo affinché il palloncino sia gonfiato completamente;
  4. Durante questa fase la fiala si scalda;
  5. Controllare il risultato della prova dopo un minuto.

Lettura del risultato:

  1. Confrontare la colorazione più scura assunta dai granuli situati tra i due filtri all'interno della fiala, con la gamma indicata sulla fiala o sulla scatola;
  2. La colorazione del contenuto acquisito dal reagente della fiala, esprimerà il tasso alcolemico in mg/l %o di riferimento stampato sull'etichetta esterna.
 
 
 
 
Credits